LA 1° VACANZA STUDIO IN CITTÀ

Per l’anno scolastico 2018-2019 l’A.C.L.E., Associazione Culturale Linguistica Educational, ente non a scopo di lucro accreditato dal MIUR per la formazione docenti, ha completamente rinnovato il materiale didattico degli ENGLISH CAMPS attenendosi al tema dell’ambiente e della sua salvaguardia.

L’educazione allo sviluppo sostenibile, legata alla conservazione delle risorse naturali, rappresenta una sfida non più eludibile per le future generazioni. Questa nuova consapevolezza non può che iniziare dalle scuole e dagli studenti di tutte le età: è un obiettivo strategico per il presente e il futuro del nostro Pianeta.

La metodologia CLIL unita all’approccio R.E.A.L.®. (Rational Emotional Aective Learning) dell’A.C.L.E., favorisce l’acquisizione della lingua in modo naturale (S. Krashen) e stimola gli studenti ad usarla per comunicare in situazioni reali.

La pedagogia dell’A.C.L.E. si basa sulle più recenti teorie psicolinguistiche e glottodidattiche e sull’approccio umanistico affettivo che valorizza le potenzialità dei giovani attraverso il loro coinvolgimento ludico ed emotivo (Eric Fromm, Daniel Goleman). Stimola l’apprendimento della lingua in contesti reali in cui il partecipante sviluppa la fiducia in se stesso e si esprime con naturalezza e senza inibizioni con il proprio Trainee Tutor.

La didattica induttiva dell’A.C.L.E. è maturata in 36 anni di esperienza, attraverso corsi di formazione che hanno coinvolto circa 10.000 docenti, i Summer e CITY CAMPS®. con oltre 200.000 studenti, THEATRINO®. e gli English workshops CLIL e STORYTELLING con oltre 1.000.000 di partecipanti.

Obiettivi
FONDAMENTO TEORICO

La glottodidattica Umanistico – Affettiva è alla base dell’approccio R.E.A.L.® (Rational Emotional Affective Learning). Il discente e il suo benessere sono al centro del processo d’apprendimento, la sfera cognitiva e quella emotiva sono stimolate attraverso diversi generi comunicativi. Le caratteristiche morfologiche, sintattiche, fonologiche vengono acquisite in un contesto spontaneo e reale, a stretto contatto con nativi madrelingua inglese, e vengono veicolate attraverso le emozioni, imprimendosi nella memoria a lungo termine. La “competenza comunicativa” non è ridotta al puro sapere grammaticale, ma al “saper fare con la lingua”, in altre parole comunicare

LA STRATEGIA D’APPRENDIMENTO

Negli ENGLISH CAMPS vengono utilizzate strategie diverse e complementari che mirano a rendere l’apprendimento più facile, più veloce, più piacevole, più efficace e più facilmente trasferibile a diverse situazioni. Le quattro abilità comunicative vengono costantemente stimolate con attività mirate, in contesti motivanti e ludici. Gli studenti hanno l’opportunità di comunicare spontaneamente in L2, interagendo, in gruppi omogenei, con il loro Trainee Tutor madrelingua inglese. In questo modo l’apprendimento della lingua diventa un atto soggettivo, creativo e dinamico.

MULTICULTURALITÀ

Gli ENGLISH CAMPS, grazie alla presenza di Trainee Tutors madrelingua inglese provenienti da diversi paesi anglofoni, favoriscono negli studenti l’apertura a nuovi modelli culturali e li rendono cittadini del mondo.

TEMA

I temi delle risorse naturali, del ciclo dei rifiuti e dell’energia saranno alla base delle attività didattiche.

Durata
Gli ENGLISH CAMPS possono essere di 1 o 2 settimane, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 17.00.

Si riporta di seguito un esempio di “weekly schedule” Le attività e gli orari sono indicativi e saranno determinati in accordo con la Camp Director.

A TYPICAL DAY AT THE CAMP

Ore Attività
9.00 Preapertura con giochi sorvegliati dai Tutors English native speakers
9.30 Inizio delle attività didattiche in English
12.30 Lunch nel Camp
1.30 Break o attività ricreativa leggera
15.00 Ripresa delle English Activities: sports, arts and crafts, escursioni, drama, music.
17.00 Fine delle attività e rientro in famiglia
Direzione
Gli ENGLISH CAMPS sono diretti dalla Camp Director, una docente di scuola primaria o secondaria, formata appositamente da A.C.L.E. attraverso corsi di formazione specifici.

La Camp Director sorveglia, controlla e coordina le varie attività in accordo con i trainee tutors madrelingua e sarà sempre presente al Camp.

La Camp Director è coadiuvata dagli Helpers che la aiuteranno a coordinare le attività in inglese durante la giornata.

Oltre alle Assistants, anche gli Helpers (studenti di scuola secondaria di II grado) affiancano la Camp Director.

RAPPORTO  STAFF-STUDENTI: 6 persone di staff autorizzato con 42/45 studenti
RAPPORTO TRAINEE TUTOR-STUDENTI: 1:13 / 1:16.

Animazione
Le attività didattiche, ricreative e sportive sono affidate a Dinamici Trainee Tutors, laureandi o neolaureati, provenienti  da diversi Paesi anglofoni del mondo (Gran Bretagna, Irlanda, U.S.A, Canada, Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa) e stimolano i giovani ad esprimersi in inglese.

I Trainee Tutors dell’A.C.L.E. vengono selezionati con scrupolo tra circa 5.000 candidati, seguono un corso selettivo a distanza e partecipano all’Orientation che precede l’inizio dei Camps. Durante questa Orientation seguono un introductory TEFL TP Course: Teaching English as a Foreign Language through Theatre and Play.

Ricaduta
Alla fine degli ENGLISH CAMPS il partecipante:

  • Migliora la comprehension, la fluency e la pronunciation;
  • Assimila le strutture e le funzioni linguistiche in modo più appropriato;
  • Utilizza l’inglese con maggiore spontaneità e minori inibizioni;
  • Si apre a nuove esperienze interculturali;
  • Si sente motivato a usare l’inglese.

Inoltre gli ENGLISH CAMPS immergono i partecipanti in un clima anglosassone e, attraverso l’interazione con i Tutors, favoriscono la loro apertura a nuovi modelli culturali.

Certificate

Al termine degli ENGLISH CAMPS, in occasione dell’indimenticabile show finale, ogni partecipante riceve l’English Certificate elaborato in base al nuovo Framework europeo (Livelli A1, A2, B1, B2) e l’English Portfolio.

Ubicazione
Le attività didattiche e ricreative si svolgono solitamente presso i locali scolastici o gli spazi scelti dal Comune o centri sportivi.
Si necessitano sia spazi al chiuso che spazi all’aperto.
Assicurazione
A.C.L.E. assicura tutti i partecipanti, inclusi Tutors e Camp Director e gli Helpers, contro gli infortuni e R.C.
Richiesta Informazioni




Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono(richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

PER  SAPERE DOVE APRIREMO UN CITY CAMP/ENGLISH CAMP NELLA VOSTRA PROVINCIA, CHIAMATE L’UFFICIO DI COORDINAMENTO DI COMPETENZA, VI FORNIRANNO L’ELENCO E I CONTATTI DEI DOCENTI REFERENTI.