LA 1° VACANZA STUDIO IN CITTÀ

I CITY CAMPS, al loro 34° anno di svolgimento, sono la vacanza studio in inglese nella propria scuola o nella propria città. Offrono ai giovani un’ efficace English full immersion poiché le attività didattiche e ricreative, animate da Tutors anglofoni, stimolano costantemente gli studenti a esprimersi in inglese come se partecipassero a una vacanza studio in Inghilterra.

Obiettivi
Un percorso di crescita culturale personale, non può escludere la conoscenza della lingua inglese, in quanto strumento necessario per abbattere la barriera comunicativa che, inevitabilmente, si ripercuote anche nella vita professionale. La conoscenza della lingua inglese è dunque oggi un requisito fondamentale per l’affermazione nel mondo del lavoro in qualunque ambito professionale.

L’impianto culturale ed educativo dell’ACLE vede quindi la lingua straniera come indispensabile strumento di comunicazione internazionale ed interculturale. L’incontro con i Trainee Tutors anglofoni madrelingua ai Camps motiva i ragazzi ad aprirsi a nuove esperienze e ad usare la lingua inglese come reale strumento di  comunicazione.

L’insegnamento dell’inglese ai CITY CAMPS è basato sull’approccio umanistico affettivo (Paolo Balboni) e l’approccio  REAL (Rational, Emotional, Affective, Learning) dell’ACLE, che coinvolge e stimola la globalità affettiva e sensoriale del discente, aiutandolo ad acquisire la lingua in modo naturale (S. Krashen).

Nei CITY CAMPS le competenze “aural comprehension” e “oral production” vengono stimolate mediante l’approccio ludico e attraverso attività di drama, learning games, graded manuals, action songs, competitions, creative works, arts and crafts, sports, CLIL activities.

Durata
I CITY CAMPS possono essere di 1 o 2 settimane, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 17.00.

Si riporta di seguito un esempio di “weekly schedule” Le attività e gli orari sono indicativi e saranno determinati in accordo con la Camp Director.

A TYPICAL DAY AT THE CAMP

Ore Attività
9.00 Preapertura con giochi sorvegliati dai Tutors English native speakers
9.30 Inizio delle attività didattiche in English
12.30 Lunch nel Camp
1.30 Break o attività ricreativa leggera
15.00 Ripresa delle English Activities: sports, arts and crafts, escursioni, drama, music.
17.00 Fine delle attività e rientro in famiglia
Direzione
I CITY CAMPS sono diretti dalla Camp Director, una docente di scuola primaria o secondaria, formata appositamente da ACLE attraverso corsi di formazione specifici.

La Camp Director sorveglia, controlla e coordina le varie attività in accordo con i trainee tutors madrelingua e sarà sempre presente al Camp.

La Camp Director è coadiuvata dall’Assistant che l’aiuterà a coordinare le attività in inglese durante la giornata.

Oltre alle Assistants, anche gli Helpers (studenti di scuola secondaria di II grado) affiancano la Camp Director.

RAPPORTO  STAFF-STUDENTI: 6 persone di staff autorizzato con 30/33 studenti
RAPPORTO TRAINEE TUTOR-STUDENTI: 1:10 / 1:12.

Animazione
Le attività didattiche, ricreative e sportive sono affidate a Dinamici Trainee Tutors, laureandi o neolaureati, provenienti  da diversi Paesi anglofoni del mondo (Gran Bretagna, Irlanda, U.S.A, Canada, Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa) e stimolano i giovani ad esprimersi in inglese.

I Trainee Tutors dell’ACLE vengono selezionati con scrupolo tra circa 5.000 candidati, seguono un corso selettivo a distanza e partecipano all’Orientation che precede l’inizio dei Camps. Durante questa Orientation seguono un introductory TEFL TP Course: Teaching English as a Foreign Language through Theatre and Play.

Ricaduta
Alla fine dei CITY CAMPS il partecipante:

  • Migliora la comprehension, la fluency e la pronunciation;
  • Assimila le strutture e le funzioni linguistiche in modo più appropriato;
  • Utilizza l’inglese con maggiore spontaneità e minori inibizioni;
  • Si apre a nuove esperienze interculturali;
  • Si sente motivato a usare l’inglese.

Inoltre i CITY CAMPS immergono i partecipanti in un clima anglosassone e, attraverso l’interazione con i Tutors, favoriscono la loro apertura a nuovi modelli culturali.

Certificate

Al termine del CITY CAMP, in occasione dell’indimenticabile show finale, ogni partecipante riceve il Junior English Certificate elaborato in base al nuovo Framework europeo (Livelli A1, A2, B1, B2) e l’English Portfolio.

Monitoraggio City Camps 2012

Attraverso un Monitoraggio dei CITY CAMPS dell’ACLE a cura della Prof.ssa Nicoletta Biferale, che da 12 anni lavora al M.I.U.R. come esperta per i progetti sulle lingue straniere, oltre che alla valutazione esterna dei progetti europei e del monitoraggio degli interventi didattici nelle scuole e di progettazione e valutazione dei programmi educativi per la lingua inglese di Raieducational, mette in evidenza l’impatto e l’efficacia che l’iniziativa City Camp ha sugli studenti italiani.

PER  SAPERE DOVE APRIREMO UN CITY CAMP NELLA VOSTRA PROVINCIA, CHIAMATE L’UFFICIO DI COORDINAMENTO DI COMPETENZA, VI FORNIRANNO L’ELENCO E I CONTATTI DEI DOCENTI REFERENTI.

Ubicazione
Le attività didattiche e ricreative si svolgono solitamente presso i locali scolastici o gli spazi scelti dal Comune o centri sportivi.
Si necessitano sia spazi al chiuso che spazi all’aperto.
Assicurazione
ACLE assicura tutti i partecipanti, inclusi Tutors e Camp Director, contro gli infortuni e R.C.
Richiesta Informazioni




Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono(richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio